Archivi tag: cinema per bambini

Winni The Pooh sullo schermo dopo 34 anni!

Incredibile sullo schermo Winni The Pooh il nuovo fil d’animazione Disney!

Dal 1977 che Winni e i suoi simpatici amici non andavano più sullo schermo!

Hanno fatto compagnia ai nostri figli e nipoti in dvd e in Tv, ma mai al cinema!

A Pasqua finalmente anche i piccolissimi potranno scoprire il mondo del cinema e la bellezza di vedere i proprio eroi su un grande schermo in una sala al buoi sgranocchiando popo corn(o magari succhi di frutta dal biberon).

Di cosa parla: Come accade di solito nel Bosco di Centro Acri, Pooh si sveglia affamato e si accorge di non avere più  miele. Ciò lo porta ad intraprendere la sua avventura, che alla fine prende un percorso diverso, iniziando con una gara per trovare una nuova coda ad Ih Oh”.

Una storia semplice, come sempre, che emozionerà i piccolini.

Un po’ di storia di questo cartone:

ll personaggio Winnie the Pooh arriva in Italia nel 1936 chiamato Ninni Puf, i disegni e le illustrazioni del personaggio e dell’orsetto pasticcione nonchè dei suoi simpatici e teneri amici sono di Shepard. Nato dalla penna e dalla genialità di A. A. Milne (1924-26).

Grazie ai cartoni animati Walt Disney, dopo la morte del suo autore, il personaggio di Winnie diventerà uno dei principali pupazzi e icone amate dai bambini e ragazzi di tutto il mondo.

Pooh ha una sua filosofia di vita: vive alla giornata, è sereno e un po’ ingenuo ma anche saggio.

Winni the pooh ha un bel gruppetto di amici: Tigro, Tappo, Pimpi, Ih-Oh, Roo, Kanga, Uffa, De’ Castor, Christopher Robin

Tra di loro sono solidali sempre.

Insomma un cartone sull’amicia farebbe bene anche a noi adulti andarlo a vedere 🙂

Vorrei dire anche che: portare un bambini al cinema è un’esperienza davvero favolosa.Le loro domande, il loro stupore, migliorano anche noi…

Patricia

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

La principessa e il ranocchio

Eccomi in una delle sale più piccole del cinema Adriano di Roma insieme al mio nipotino di 5 anni! Da subito mi accorgo che finalmente rivedo un film classico della Disney( e non in 3d)!Mio nipote era un po’ dispaiciuto di non potersi mettere quei fantstici occhiali più grandi di lui 🙂

Vedere un film d’animazione al cinema con tanti bambini è un’esperienza molto bella. I bambini non trattengono le emozioni. Senti le loro risate di cuore, vedi i loro occhi spalancati e stupiti e senti i loro dubbi e le loro domande!Un bambino diceva sempre ad alta voce “che cattivone che è” tutte le volte che l’uomo ombra faceva qualcosa che non doveva(come calpestare la povera lucciola).

Le belle musiche facevano ballare i bambini sulle loro poltrone!

Un film d’animazione che racconta semplicemente una storia d’amore tra una ragazza di colore che fa la cameriere(Tania) e un principe un po’ ingenuo che caduto nelle mani del cattivo uomo ombra lo trasforma in un ranocchio!

In un susseguirsi di simpatici incontri con un alligatore amante del jazz e una lucciola innamorata di una stella, ti trasporta in un mondo fantastico in cui tutto sempre possibile!

Finito il film mio nipote mi ha guardato dicendomi”zia non ho avuto paura!”!E si prorpio così, non posso non dire che ultimamente i film d’animazione tengono conto anche del pubblico adulto scordandosi  che non sempre poi sono adatti o comprensibili per un bambino.

Questo film ricorda i classici Disney, e conserva quel sapore di fiaba che lo rende davvero magico!

Per cui se avete figli vi consiglio di portarli subito prima che lo tolgano, altrimenti provate con i nipoti, i figli degli amici… trovate una qualsiesi scusa e andateci,vi incanterà!

Patricia

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Qual è il cinema più piccolo del mondo?

Il cinema più piccolo del mondo si trova a Roma nella bellissima Villa Borghese( ingresso porta Pinciana, Via Veneto).Ha 63 posti e lo schermo di 500 x 250.

Di giorno proiettano film per i bambini al costo di 5 euro. Però davanti al cinema ci sono le giostre, per cui se credete di risparmiare…non so, dipende se riuscirete a far cambaire idea a vostro figlio/a e a non fargli fare almeno un giro sulle macchinine!

Appena entrate nel cinema vi sentirete dei “Lillipuziani” su un piccolo bancone si vendono popo corn e patatine e  leccornie varie.

La sala è piccola ma accogliente. Adattissimo per le famiglie con i bambini.

La sera invece cambia programamzione, e vi sono film per tutti!

Quindi per gli appasionati di cinema di Roma e non, vi consiglio di farci una visitina, ne vale la pena…..

Ps: per Michel “lilipuzziani” sono minuscoli uomini di 20 cm del libro “I viaggi di Gulliver” di J Swift!:-)

2 commenti

Archiviato in Senza Categoria