Archivi del mese: febbraio 2011

In attesa degli Oscar 2011

Finalmente stasera gli oscar 2011!

Un premio sacro per il cinema Americano(fin troppo).

I film candidati a miglior film:

Social Network, Inception, Il discorso del re, il cigno nero. Seguono il grinta e 127 ore.

Toy story candidato con 5 nomination come miglior film d’animazione.

Ed ecco l’elenco delle nomination come miglior regia:

1 Daren Aronofsky (Cigno Nero)

2 David O Russel(The fighter)

3 Tom Hopper (Il discorso del re)

4 David Fincher(social network)

5  Fratelli Coen (True Crint)

E chi sarà la migliore attrice? annette benning, Nikol Kidman, Jennifer Lawrence,Natalie Portman,Michelle Williams?

E chi il miglior attore? Barden, jeff Bridges, jesse Eisemberg, Collin Firth, James Franco?

E tutti gli altri Oscar, film straniero, miglior documentario, attori non protanista miglior sceneggiatura, fotografia, montaggio, trucco, colonna sonora….

Non ci resta che aspettare ancora qualche ora…io so già per chi tifare :-)))))

Patricia

 

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Attori diventati registi

Ultimamente sempre più attori si sono spostati dietro al macchina da presa, così la Casa del cinema di Roma propone una bella rassegna cinematografica a cura di Franco Montini.

Ecco per voi il calendario:

 

 

Lun 14 febbraio

Anche libero va bene di Kim Rossi Stuart

 

Lun 21 febbraio

Christine Cristina di Stefania Sandrelli

Lun 28 febbraio

Texas di fausto Paravidino

Martedì 8 marzo

la pecora nera, di Ascanio Celestini

Lun 14 marzo

Gulu di Luca Zingaretti

Lun 21 marzo

Parlami d’amore di silvio Muccino

Martedì 29 marzo

Sangue-la morte non esiste di Libero De Rienzo

Lun 4 aprile

Basilicata coast to coast di Rocco Papaleo

Lun 11 aprile

Lascia perdere Johnny di Fabrizio bentivoglio

Lun 18 aprile

Scacco pazzo di Alessandro Haber

Le proiezioni avverranno alle 16:00 del pomeriggio in sala De Luxe e a seguire incontri con i registi e autori.

Un ottimo modo per conoscere chi fa cinema!

Patricia

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

La donna che canta, per non sentire…

Un film di Denis Villeneuve. Con Lubna Azabal, Mélissa Désormeaux-Poulin, Maxim Gaudette, Remy Girard, Abdelghafour Elaaziz. Un film che viene dal canada.

Una trama contorta ma uan sceneggiattura impeccabile.

Dopo l’improvvisa e inspiegabile morte della madre i due figli gemelli si trovano di fronte ad un insolito testamento che chiede loro di trovare il padre e il fratello. I due gemelli mani avevano saputo dia ver eun fratello ed erano convinti che il padre fosse morto. Diversa al reazione di Jeanne e Simon.

Simon incredulo ed arrabbiato si chiude in sè stesso. Jeanne vuole cercare suo padre e suo fratello.

Il film riserva sorprese continue. Tiene davvero attaccati alla sedia. Bravssima l’attrice che interpreta contemporaneamente la figlia e la madre.

La madre che dà il titolo al film “la donna che canta” la chiamano così in prigione. la donna cantava per non sentire le altre urlare. E anche questo fa venire ai brividi.

Veramente un film da vedere!

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Rabbit Hole:Kidman una madre in lutto

Il regista John Cameron Mitchell conosciuto per il bellissimo e sconvolgente “Shortbus” torna con un film completamente diverso. Un film che vuole affrontare l’elaborazione di un lutto.

Nicol Kidman si trova ad interpretare il ruolo di Becca Corbett. Felicemente sposata ma con un dolore troppo grnade da sopportare: la morte del suo bambino.

La coppia dovrà districarsi tra alti e bassi nel difficile tentativo di superare il dolore.

Mentre il marito Howie interpretato da Aaron Eckhart si chiude nei ricordi.Il profumo del bambino, i suoi giocattoli, la moglie ormai disperata tenta l’ultima carte e inizia a frequentare il giovane che incidentalemtne investì il suo bambino…

Il film si addentra in un territorio pericoloso. il lutto, la perdita di un figlio.

Di per sè un tema pesante e difficile e ahimè anche il film risulta pesantuccio.

Decisamente toccante. Molto brava la Kidman che oltre ad essere la protagonista di questo film è anche la produttrice.

Un film che bisogna avere la voglia di affrontare!

Patricia

 

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Film Gratuiti a Roma

Ecco un’iniziativa che vale la pensa consocere!

All’auditorium, Parco della Musica di Roma: Rassegna di film
Museo degli Strumenti Musicali – Ingresso libero
Dal 12 al 18 febbraio

Orari e titoli delle proiezioni:

DOMENICA 13 FEBBRAIO
ore 15: Un amico magico: il maestro Nino Rota di Mario Monicelli, 54’
ore 16.30: Il padrino parte I (The Godfather, PartII) di Francis Ford Coppola, 175’
ore 20.30: Il padrino – Parte II (The Godfather, Part II) di Francis Ford Coppola, 185’ – Vietato ai minori di 14 anni

LUNEDI’ 14 FEBBRAIO
ore 18: Lo sceicco bianco di Federico Fellini, 85’
ore 20.30: Romeo e Giulietta di Franco Zeffirelli, 138’

MARTEDÌ 15 FEBBRAIO
ore 18: I vitelloni di Federico Fellini, 104’
ore 20.30: Amarcord di Federico Fellini, 127’

MERCOLEDÌ 16 FEBBRAIO
ore 18: Il maestro di Vigevano di Elio Petri, 100’
ore 20.30 Il Casanova di Federico Fellini di Federico Fellini, 165’ – Vietato ai minori di 14 anni

GIOVEDÌ 17 FEBBRAIO
ore 18: Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti, 180’ – Vietato ai minori di 14 anni

VENERDÌ 18 FEBBRAIO
ore 18: La grande guerra di Mario Monicelli, 129’
ore 20.30: Amarcord di Federico Fellini, 127’

Non c’è niente di più belloc he vedersi un film del passato sullo schermo:-)

…ed è pure gratuito!

Patricia

1 Commento

Archiviato in Senza Categoria

che film vedere questo week end:5-6 febbraio

Ecco un elenco di film che vi consiglio di vedere in questo freddo week end:

1 Vallanzasca- gli angeli del male  di Michele Palcido con Kim Rossi Stuart e Filippo Timi

(un film forte ma bello e avvincente, ben recitato e bella la regia)

2 La donna che canta di Denis Villeneuve

(un film dramamtico ma che alscia un segno…)

3 Biutiful di Alejandro González Iñárritu

(Bardem è magnifico e non è una novità)

4 Il discorso del re di Tom Hooper

(attori eccezionali)

5 another year di Mike Leigh

(sceneggiatura impeccabile)

6 la versione di Barney di Richard J. Lewis

(un eccezionale Dustin Hoffman )

Buon cinema e buon week end

Patricia

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Another Year: Toccante

Ecco un altro film di Mike Leigh “Another Year”.

Leigh Racconta uan storia in 4 stagioni.Una storia d’amore e dia micizia, di gioie e dolori. Fa sorridere a volte. I protagonisti li chiama Gerry e tom (proprio come il cartone animato del gatot e il topo).Una coppia solida e forte ma contornata da difficoltaà Da un’amica frustrata depressa e invadente interpretata benissimo dall’attrice. Una commedia drammatica ma che vale la pena per la bravura degli attori: Jim Broadbent, Lesley Manville, Ruth Sheen, Peter Wight, Oliver Maltman, David Bradley, Imelda Staunton, Martin Savage, Karina Fernandez, Michael Austin, Philip Davis, Stuart McQuarrie

Niente da togliere alla sceneggiatura di Leigh! realistico nei dialoghi e profondo.

Il regista racconta il passare del tempo e le sue difficoltà ma soprattutto le aspettative di tutti noi.

Un film toccante. Molto bello.

Patricia

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria