12 anni schiavo


“12 anni schiavo”  un film di Steve McQueen. ConChiwetel Ejiofor, Michael Fassbender, Benedict Cumberbatch, Paul Dano, Paul Giamatti e Bred Pitt

Ci troviamo negli Stati Uniti del1841.

All’inizio del film conosciamo Solomon Northup nei panni di un musicista nero , un uomo libero nello stato di New York.

Libero, ci suona subito strano. Che intende per libero? Poco dopo il regista ci catapulta nelal schiavitù. Solomon viene rapito e venduto come schiavo. passato da un “padrone bianco” all’altro. Unito aglia ltri schiavi, maltrattato, denudato, dovrà lavorare campi di canne, di cotone senza tregua. Dovrà negare di essere istruito per non essere umiliato e frustato fino alla morte. Dovrà da signore a schiavo, sottomettersi. Un film doloroso, inquietante. Sicurament eun po’ piatto. Dal momento della schiavitù non ci sono mai colpi di scena.

Un finale però commovente in cui ritrova se stesso e non solo!

Un film lungo che nonostante ilt ema, vola perchè ti fa immergere nella sua vita.

Gli occhi del protagonista ti restano dentro. Per tutot il film ha uno sguardo incredulo e pieno di speranze. Bravissimo l’attore.

9 nomination all’oscar ma niente premio!

 

 

 Immagine

Patricia

 

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...