Quasi amici un gran film!


Immagine

Quando essere umani va oltre il fatto di essere uomini,quando l’intelligenza di una persona supera qualsiasi barrirera e pregiudizio: questo è quasi amici

A seguito di un gravissimo incidente di parapendio, Philippe, ricco aristocratico, assume come aiuto domestico Driss, un giovane di periferia

Driss è povero, è nero ed è appena uscito dal carcere, tutte caratteristiche che fanno  torcere il naso ai parenti di Philippe. Ma lui vede oltre. Ha davanti a sè la prima persona che non lo compatisce, Driss è l’unico a vederlo ancora come un essere umano. Un uomo che pur se bloccato su una sedia a rotelle può ancora vivere e soprattutto amare e divertirsi.

Un film mai banale e mai volgare, che con intelligenza e ironia affronta un tema difficilissimo. Potrei definirlo persino un film divertente oltre che toccante. Pieno di freddure come “Sai dove si trova un tetraplegico?…dove lo hai lasciato” che decontestualizzate potrebbero sembrare atroci, ma nel film mostrano la complicità e la forza della loro amicizia.

Un film da consigliare un vero amico. Un film che insegna la lealtà e a sdramamtizzare l’handicap.

Un film che dopo ti fa stare meglio!

Patricia

 

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...