A Dangerous Method: Tra Freud e Yung


Non è il primo film in cui viene raccontata la storia tra Freud, Yunb e Sabrina e nemmeno il migliore.

Croneberg questa volta delude le aspettative forse perchè i suoi ultimi due film “History of violence” e “la promessa dell’assassino” erano davvero molto belli sotto ogni punto di vista.

Il film “A Dangerous Method” racconta in modo un po’ noioso il turbolente e affascinante rapporto tra il rigido Yung e la sua paziente Sabina Spielrein. Lui ariano e lei ebrea, lui severo e rigido nella sua professione, lei arrivata come paziente pazza e diventata una bravissima dottoressa per merito di Yung.

Non mancano i dialoghi tra Freud e Yung, inizialmente amici infine uno antitetico all’altro.

Il film di Croneberg raccanto più la storia d’amore e la psicoanalisi e meno il contesto storico di quegli anni.

Per quanto riguarda gli attori Michael Fassbender (Jung) e Viggo Mortensen (Freud) sono perfetti buona la partecipazione di Vincent Cassel,quella che convince meno è Keira Knightley ma non per questo non è comunque molto brava. Forse nel suo monologo iniziale è un po’ troppo enfatica e meno cinematografica.

sono uscita dalla sala un po’ annoiata nonostante sia questa una storia che da sempre mi ha appassionato e che credo che ognuno di noi debba conoscere.

Patricia

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...