Hereafter: che film è?


L’ultimo film si Clint Eastwood perplime e divide il pubblico e i critici.

C’è chi lo ha trovato molto bello, con bravi attori e una sceneggiatura di ferro.

C’è chi lo ha trovato banale, pesante e non coinvolgente.

C’è chi dice che è un film noioso che parla in modo superficiale di morte

C’è chi dice che è un film coinvolgente che parla della vita.

Incredibile ne ho sentite di tutti i tipi!Difficile trovare il pubblico così tanto diviso.

Io l’ho appena visto e forse ci devo pensare ancora su.

Non segue nessun archetipo. E’ di per se originale come narrazione. Seppure utilizza la classica trama di intrecciare le storie.

Bellissimo l’inizio…la terribile scena dello Tzunami.

Altre scene mi convincono meno, come la storia della cucina. Lui e lei che si imboccano.Sgradevole anche la ripresa di quella scena.

Emozionante il dolore che prova il bambino. Anche se credo che poteva aggiungere molto altro.

La giornalista Francese ricca e bella appassiona poco. Non crea immedesimazione.

George interpretato da Matt Damon regge bene il film. E’ sempre interiore.

Ma ho come la sensazione che questo sia il film più commerciale di Clint Easwood.

Ci rifletto ancora un po’ su….

Patricia

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...