L’uomo ombra: la verità è nella Biografia di Lang


Appena uscito in sala sono andata di corsa a vedere “L’uomo nell’ombra”…già il titolo mi piaceva. Così di suo già mi racconta una storia e mi mette curiosità..l’uomo nell’ombra….bello, inquietante!Ovviamente parlo del film di Roman Polanski (dopo i guai giudiziari di lui si è parlato molto ma finalemnte possiamo tornare a parlare di Roman Polanski il regista)!

Un Thriller che comunica disagio e inquietudine, continui sospetti. Beh un po’ mi sono annoiata lo ammetto!Non mi prendeva molto la storia di questo ex ministro amico dei terroristi…e nemmeno lo scrittore avventuroso pronto a scrivere ad ogni costo la sua biografia…ma non so come mi ha tenuto seduta sulla sedia. Ero lì concentrata a seguire un film in cui  apparentemente  non accadeva nulla!Eppure qualcosa lentamente succedeva…

E poi diciamocelo: che ambientazione!!!!Quella gigantesca vetrata vista mare….mozzafiato!

Film così mi fanno riflettere sul fatto che al giorno d’oggi spesso i registi fanno quello che i giornalisti non possono fare: raccontano delle verità!

Mentre guardi il film e ti fai invadere da quell’inquietudine è impossibile non pensare alla politica attuale Italiana ed estera….e non sono bei pensieri!

Il film ci mette tanto ad entrare nel vivo…poi eccolo li, il politico davanti agli occhi dello scrittori. Come si presentano? così:

Politico Lang: “salve lei chi è” Scrittore” sono la sua ombra”!

E poi la tensione per il manoscritto…non può essere copiato sulla pennetta, sul pc. E’ chiuso in un cassetto (che Polanski ci sottolinea essere blindato).

E poi il mistero dell’altro uomo ombra…annegato…

Bella la scena in cui la moglie del politico entra nella camera dello scrittore di notte. Lo sveglia. Lei in accappatoio, lui nudo nel letto coperto dalle lenzuola. Lei si sfoga, dice “per la prima volta ho paura”. Lui” sei fradicia ti prendo una sciugamano”. Va in bagno si guarda allo specchio e le porta un asciugamano. lei è nuda nel suo letto. Lui nudo si infila nel letto….lei sopra di lui…

Una scena che stupisce e fa pensare a tante ipotesi…tiene la tensione ma sopratutto riesce contemporaneamente a farti sorridere.

La signora accanto a me in sala è scoppiata in una sonora risata nel vedere la donna(moglie del politico) che si infilava nel letto di lui…e devo dire cha anche a me ha fatto sorridere.

Un film con Ewan McGregorKim CattrallOlivia WilliamsPierce Brosnan

Non un thriller imperdibile. Ma ripeto….la verità è nella biografia…e questo incuriosisce molto…

Patricia

1 Commento

Archiviato in Senza Categoria

Una risposta a “L’uomo ombra: la verità è nella Biografia di Lang

  1. Michel

    Sono io l’uomo nell’ombraaa! Si è fulminata la lampadina nel bagno! Sono sotto la doccia, nudo, e non trovo il mio bagnoschiuma preferito! Aiutooo!

    Michel

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...