INTERVISTA A BERNARDO BERTOLUCCI


UN PEZZO DI INTERVISTA TRATTA DAL DOCUMENTARIO”SULLE TRACCE DI PASOLINI”:

Siccome Pier Paolo faceva molti primi piani diceva sempre che la sua ispirazione era la pittura delle pale d’altare e la pittura senese primitiva toscana del Trecento. Le pale d’altare… in effetti lui guardava certi montarozzi tra due baracche del Pigneto e nel suo occhio diventavano come dei fondi oro, ecco!

Quando lui mi fermò sulla porta di casa Via Carini, dove abitavano i miei genitori e anche io con loro e dove abitava lui con Susanna sua mamma, mi aveva detto “Ah tu vuoi fare il cinema bene fra tre mesi io comincio un film tu sarai il mio aiuto regista”E io lo avevo avvisato”Pier Paolo ma io non l’ho mai fatto non so vai incontro a delle sorprese””ma neanche io ho mai fatto il regista” mi rispose e quindi tutte le mattine partivamo da via carini verso le 7:30, io andavo a bussare alla sua porta andavamo nel garage sotto casa, salivamo sulla sua Giulietta e andavamo verso Torpignattara verso i luoghi in cui avremmo girato il film.

Io avevo vent’anni ed ero già una specie di militante italiano della Nuovelle Vague. Adoravo i film di Godard e naturalmente amavo molto Truffaut e tutto quel gruppo ma Godard era…

Addirittura tendevo a creare un senso di competizione tra Pier Paolo e Godard e lo facevo non maliziosamente, ma perché volevo convincere Pier Paolo che Godard aveva cambiato al storia del cinema, c’era il cinema prima di Godard e poi dopo Godard. Poi un giorno, un lunedì dopo le riprese di Accattone mi disse “Ah sono andato a vedere il tuo Godard con un po’ di amici miei non sai come ridevano tutti s’è beccato certe frasi” io rimasi malissimo! Salvo poi due o tre anni dopo che scrisse una poesia che cominciava così “come in un film di Godard” allora capii che aveva accettato Godard!

Ovviamente Patricia

(io mica parlo di zuppe :-))

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...