La Prima Cosa Bella: Che cos’e’ il Bordatino


C’e’ una battuta che mi e’ rimasta particolarmente impressa dell’ultimo film di Paolo Virzi, ed e’ questa:“Ho fatto pure il bordatino”. La zia Leda ne parla a tavola, quindi immagino sia qualcosa di mangereccio. Ecco cos’e’. E’ un piatto povero della tradizione livornese, una zuppona di fagioli borlotti passati e cavolo nero, con un po’ di passata di pomodoro. Poi ci vanno pancetta, cipolla, aglio, sedano, porro, carote, porro, semi di finocchio selvatico, salvia e  timo. E volendo anche qualche patatina. Facevo prima ad indicarvi gli ingredienti che non ci vanno! A questo miscuglio si deve poi aggiungere farina di mais, circa un cucchiaio e mezzo a persona,  che si impregna del sughino dei fagioli e diventa una specie di pappetta.  Bleah! Odio i legumi! Ma se vi piacciono, questa e’ la ricetta!

Michel

1 Commento

Archiviato in Senza Categoria

Una risposta a “La Prima Cosa Bella: Che cos’e’ il Bordatino

  1. Patricia

    Ehi Michel se non fai il bravo stasera te la cucinoooo😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...